Sei qui: Home Scelta/Revoca Medico

Scelta/Revoca del Medico di medicina generale

Giovedì 24 Maggio 2007 11:06

Il Medico di Medicina Generale è il Medico di fiducia che ogni cittadino maggiorenne sceglie tra quelli convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale e iscritti negli elenchi della ASL.
Se nel nucleo familiare vi è un bambino di età maggiore di sei anni la scelta può essere rivolta anche a favore di un Medico di Medicina Generale su richiesta del genitore.
Al Medico di Medicina Generale, la Asl affida, con una apposita convenzione, la salute degli assistiti per gli aspetti preventivi, diagnostici, curativi e riabilitativi di primo livello.

Prestazioni

  • visite mediche in ambulatorio e a domicilio
  • prescrizioni di farmaci
  • richieste di visite, esami specialistici, ricoveri ospedalieri
  • prescrizioni di cure termali
  • rilascio certificati di malattia e certificazioni obbligatorie di riammissione agli asili nido, alle scuole materne, dell'obbligo e secondarie superiori
  • rilascio certificati di idoneità sportiva non agonistica su richiesta specifica dei presidi delle scuole
  • assistenza programmata domiciliare
  • prestazioni aggiuntive a discrezione del Medico ( medicazioni, terapie, cateterismo…. ).

Dal 2005, è stato introdotto l'uso obbligatorio del ricettario unico nazionale. Il ricettario è in uso anche presso i medici specialisti della Aziende Ospedaliere. Lo specialista è tenuto a prescrivere gli approfondimenti diagnostici e le terapie correlate ad eventi acuti, mentre rinvia il paziente al Medico di Medicina Generale formulando una proposta terapeutica per i trattamenti a lungo termine.

Prestazioni a pagamento

  • visite occasionali a cittadini non residenti
  • certificati ad uso assicurativo e medico-legale, di guarigione, di idoneità sportiva non agonistica
  • visite libero professionali effettuate al di fuori delle attività previste dalla convenzione.

Modalità di accesso
L'ambulatorio del Medico deve essere aperto cinque giorni la settimana con orario adeguato al numero ed alle necessità degli assistiti. L'accesso alle visite ambulatoriali di norma è organizzato per appuntamenti. Le visite a domicilio sono effettuale nel corso della stessa giornata ( da lunedì a sabato ) se richieste entro le 10.00. Se la richiesta è fatta dopo tale orario, la visita può essere effettuata entro le ore 12,00 del giorno successivo (eccetto la domenica).
Nei giorni e negli orari in cui il Medico non è tenuto a prestare la propria opera, è attivo il Servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica).
L'attività del Medico nella giornata di sabato potrebbe essere totalmente sospesa in caso di specifici accordi con l'ASL che la garantirebbe per mezzo del Servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica).

Dove rivolgersi
La scelta o la revoca del Medico di Medicina Generale può essere effettuata:
- on-line, utilizzando la propria carta CRS (per informazioni clicca qui),
- oppure recandosi presso gli Uffici Scelta e Revoca dei Distretti

Gli elenchi dei medici sono esposti presso le sedi distrettuali.

Indirizzi e Orari Medici e Pediatri

Elenco Moduli

Ultimo aggiornamento: Martedì 02 Settembre 2014 14:07